Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo

Collezioni storiche

Gli erbari storici della Sezione risalgono a un periodo compreso tra il XVI e il XX secolo. Vengono anche definiti “erbari chiusi”, in quanto non più in accrescimento, in contrapposizione ai cosiddetti “erbari aperti”, come l’Erbario Centrale Italiano, che ogni anno vede aumentare i suoi campioni. I più antichi sono l’Erbario Merini, databile attorno al 1540, l’Erbario Cesalpino, del 1563, e l’Erbario Micheli-Targioni, con campioni settecenteschi (prelinneani) e ottocenteschi. A partire dalla seconda metà del XIX secolo furono acquisiti l’Erbario Webb, con campioni provenienti da tutto il mondo, quelli di Odoardo Beccari (Malesia e Palme), la collezione pteridologica dell’Erbario Pichi Sermolli.



Database collezioni botaniche

 

 

 
ultimo aggiornamento: 18-Lug-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina