Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo

Erbario Webb

L’erbario di Philip Barker Webb (1793-1854) è una delle collezioni storiche più importanti della Sezione, con quasi 250.000 campioni da ogni area del mondo, raccolti principalmente tra la fine del XVIII e la metà del XIX secolo. La più importante collezione privata del XIX secolo fu allestita nel corso di tutta una vita unendo alle raccolte personali in Asia minore, Spagna, Portogallo e Canarie un grande numero di reperti frutto delle maggiori missioni esplorative tra ‘700 e ‘800, di cui Webb fu spesso importante finanziatore. Webb stabilì per testamento di donare a Firenze tutta la collezione, insieme alla ricchissima biblioteca, nel 1850, in virtù della sua grande amicizia con Parlatore, decretandone di fatto non solo il prestigioso riconoscimento, ma anche una reale internazionalizzazione che perdura ancora oggi. L’erbario è tra i più consultati dai botanici di tutto il mondo, soprattutto per la ricchezza di esemplari typus, quelli impiegati direttamente per la descrizione di specie nuove per la scienza. Tra i reperti più significativi, ci sono senz’altro quelli di Jacques-Julien Houtou de Labillardière (1755-1834), con le raccolte effettuate nel 1791 nella regione sud-occidentale dell’Australia, in Nuova Caledonia e in Tasmania; quelli di HipólitoRuiz (1754-1816) e José Antonio Pavón (1754-1840) dall’America latina; quelli di René LouicheDesfontaines (1750-1833), duplicati sia delle raccolte personali in Nordafrica che di quelle di Aimé Jacques Alexandre Bonpland (Argentina), PhilibertCommerson (America meridionale, Sudafrica e Oceano Indiano), AlireRaffeneauDelile (Egitto e Senegal), Ambroise Marie François JosephPalisot de Beauvois  (Nigeria), Pierre-AntoinePoiteau (Santo Domingo e Antille francesi); quelli di George Leonard Staunton (1737-1801) dalla Cina; quelli di Joseph Dalton Hooker (1817-1911) dall’Antartide. Tra i campioni più curiosi, alcuni raccolti da Charles Darwin nel 1831 alle isole di Capo Verde, durante la traversata del Beagle e donati a Webb da Hooker.

 
ultimo aggiornamento: 03-Ago-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina