Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo
Home > Eventi
Stampa la notizia

Eventi

 

Flowers. I confini dell’Eden

 flowers500

Si apre il 10 luglio 2018 la terza edizione della mostra d’arte contemporanea Flowers che consolida il rapporto tra l’Accademia di Belle Arti di Firenze e il Sistema Museale di Ateneo di cui fa parte l’Orto Botanico, sede della mostra.

L’esposizione, curata da Alessandra Porfidia, Giandomenico Semeraro, Vincenzo Ventimiglia copre il periodo estivo e si snoda negli spazi esterni dell'antico Giardino dei Semplici.

Ad esporre sono gli allievi del Corso di Scultura del Triennio e dell’Indirizzo di Scultura del Biennio di Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi.

Il titolo di quest’anno, I Confini dell’Eden, partendo dall’idea di confine geografico - oggi drammaticamente attuale - evoca l’Eden, spazio in cui il “bello” si lega con il “buono”, come nell’Orto Botanico in cui si coltivano e studiavano i Semplici, ossia i Medicamenti Semplici. Un Paradiso possibile si disvela nel cuore di Firenze?

  
 
Flowers

I confini dell’Eden

A cura di Alessandra Porfidia, Giandomenico Semeraro, Vincenzo Ventimiglia

10 luglio- 3 settembre 2018

Orto Botanico, via P.A. Micheli, 3 Firenze

Orario: tutti i giorni, 10-19

Chiusura: tutti i mercoledì e il 15 agosto

Informazioni

 

Sulle tracce di Galileo Galilei

gioiello_altana

Per tutto il mese di luglio, nei giorni di mercoledì e sabato, sarà possibile visitare Villa Galileo, il luogo dove Galileo trascorse gli ultimi anni della sua vita e da cui partì nel 1632, per la sua prima stampa, il manoscritto “Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo”. Fra queste stesse mura, Galileo completò anche la sua ultima grande opera, i “Discorsi e dimostrazioni matematiche intorno a due nuove scienze”, pubblicata nel 1638 in Olanda quando Galileo era ormai divenuto completamente cieco. 

Il percorso di visita è arricchito da alcuni supporti informatici: una proiezione video che illustra la vita di Galileo e monitor touch-screen sui quali esplorare la mappa dei luoghi galileiani e i principali strumenti scientifici di Galileo.

Maggiori informazioni sugli anni di Galileo alla Villa

 

La Villa è visitabile solo su prenotazione e con visita guidata (1 ora)

Giorni e orari di visita:

tutti i mercoledì di luglio: 4, 11, 18, 25 | ore 18.30

tutti i sabati di luglio: 7, 14, 21, 28 | ore 18.30

Il sabato viene offerta la possibilità, per chi vuole, di arrivare alla Villa in passeggiata accompagnati dall’operatore didattico. Il ritrovo è in Largo Fermi alle ore 18. 

Ingresso a pagamento: intero € 6; ridotto € 3. La visita guidata è gratuita.

Informazioni e prenotazioni

 

La villa si trova in via Pian dei Giullari, 42 - Firenze  

È possibile raggiungere Villa Galileo con il trasporto Ataf, prendendo la linea 38 in direzione Poggio Imperiale – Largo Fermi/Pian de Giullari

 

 

Campi estivi al Museo di Storia Naturale

campi_estivi500

In occasione delle vacanze estive il Museo di Storia Naturale di Firenze organizza campi settimanali per bambini dai 6 agli 11 anni: esplorazioni, laboratori e giochi tra le sale dei Musei e all’aperto nella meravigliosa cornice dell’Orto Botanico.

 

Calendario e informazioni generali 

18 - 22 giugno: Un mondo di suoni

2 - 6 luglio: “E pur si muove”, una settimana sulle orme di Galileo

3 - 7 settembre: Artisti in erba


Orario | 8.30 - 16


Maggiori informazioni sul programma delle giornate
 

Il ritrovo è tutti i giorni all'ingresso dell'Orto Botanico (via P.A. Micheli, 3)
Il mercoledì il ritrovo è a 'La Specola' (via Romana, 17)
 

I Campus verranno attivati solo al raggiungimento di almeno 8 partecipanti.

 

Costi

€ 180 a settimana. Il costo comprende assicurazione, ingressi ai Musei e laboratori specifici. Merende e pranzi sono a carico delle famiglie.

Sconti e promozioni (non cumulabili)
soci Unicoop 10% 
dipendenti Università degli Studi di Firenze e Regione Toscana 20%

Informazioni e prenotazioni


Campi estivi 2018 locandina


 

Da Botticelli a Foggini. Percorsi di arte fiorentina a Villa La Quiete

 percorsi_villalaquiete

Il percorso consente di conoscere la Villa, il suo patrimonio artistico e le figure storiche che ne hanno arricchito il valore nel corso del tempo. Da segnalare, tra le opere, alcune delle pale d’altare cinquecentesche: l’Incoronazione della Vergine di Sandro Botticelli e bottega e la Madonna con Bambino e Santi di Ridolfo del Ghirlandaio e Michele Tosini. In occasione della riapertura verrà inoltre mostrato per la prima volta lo Stemma di Papa Leone X in legno policromo.

 

Orario delle visite


luglio e agosto
martedì e giovedì | 2 turni, partenze ore 18 e 20

Nella settimana di Ferragosto la Villa rimarrà chiusa.

 

Maggiori informazioni sul percorso di visita

L'ingresso e la visita guidata sono gratuiti, la prenotazione è obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni

 

La villa si trova in via di Boldrone 2, Firenze

 

 
Da 1 a 4 di 4
di 1

In programma

Unifi Home Page

Inizio pagina