Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
MSN Museo di Storia Naturale
Home > Eventi
Stampa la notizia

Eventi

 

Africa, tamburi e danze Ewe



Quarta tappa di "Musica dal profondo. Suoni e culture al Museo di Antropologia", viaggio sonoro in quattro serate nelle profondità musicali della storia umana.
Questa volta il viaggio ci porta in Africa, tra tamburi e danze Ewe, con un repertorio che spazia dalle danze giocose e di intrattenimento alle forme legate alla guerra, alla sopravvivenza, ed ai grandi temi filosofici ed esistenziali.
James Demby conduce i danzatori e i musicisti del Conservatorio L. Cherubini.

 
martedì 29 maggio, ore 21

Palazzo Non Finito | via del Proconsolo, 12 - Firenze (mappa)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti 

a cura di Stefano Zenni e Francesca Bigoni 

Informazioni

 

 

L’Ortobioattivo per gli orti in città

orto_bioattivo

Un sistema facile, produttivo, sostenibile

 

Incontro con Andrea Battiata, agronomo e ideatore dell’ Ortobioattivo, una tecnica per produrre ortaggi saporiti, nutraceutici, con elevate qualità organolettiche. Ѐ semplice perché non richiede la lavorazione del terreno, è altamente produttiva, sostenibile e adatta per piccoli e grandi spazi.

L’evento si inserisce nell’ambito del Festival dello Sviluppo sostenibile all’Università degli Studi Di Firenze

  

giovedì 24 maggio | ore 17

Sala Strozzi, via La Pira 4 Firenze (mappa)

Segue la visita all’Orto Botanico, via P.A. Micheli 3 Firenze (mappa)

L'evento è ad ingresso libero

 

Info unifi-go@unifi.it

 

Locandina_seminari Orto Botanico

 

Lotta biologica per un giardinaggio sostenibile

 

lotta_biologica

L’esperienza dell’Orto Botanico di Firenze

Seminario con Francesco Croci, entomologo e Marina Clauser, curatrice all’Orto Botanico 

 

Il tema verte sulle attuali tecniche di lotta biologica ai principali parassiti delle piante, facilmente replicabili anche nel giardino, nell’orto o sul balcone di ogni abitazione, secondo l’esperienza condotta sulle piante dell’Orto Botanico di Firenze.

L’evento si inserisce nell’ambito del Festival dello Sviluppo sostenibile all’Università degli Studi Di Firenze

 

lunedì 28 maggio | 17 ore

Sala Strozzi, via La Pira 4 Firenze (mappa)

Segue la visita all’Orto Botanico, via P.A. Micheli 3 Firenze (mappa)

L'evento è ad ingresso libero

 

Info unifi-go@unifi.it

 

Locandina_seminari Orto Botanico

 

Le rose in fila - presentazione del libro

 orto_oblate

Le rose in fila. Rose selvatiche e coltivate, una storia che parte da lontano

di Franca V. Bessi, botanica e Marina Clauser, curatrice all’Orto Botanico di Firenze.

 

Il volume (Firenze University Press 2018) ripercorre le tappe fondamentali del passaggio da rose selvatiche a rose coltivate, partendo dalla sistematica del genere Rosa e collegandola alle mille storie riguardanti i cacciatori di piante, i botanici, i collezionisti. Completa il testo un’ampia iconografia realizzata per la maggior parte nell’Orto Botanico di Firenze

L’evento, frutto di OrtOblate, consolidata collaborazione tra l’Orto Botanico, Giardino dei Semplici e la Biblioteca delle Oblate, si inserisce nell’ambito di un ricco programma, Ballata di rose, curato da Beth Vermeer, Design for Everyday Life, che si snoda tra botanica, canto, letture, astronomia, musica e poesia tra la Biblioteca delle Oblate e il Museo fiorentino di Preistoria.

 

Mercoledì 23 maggio, ore 17

Biblioteca delle Oblate, Sala delle Conferenze

Via dell’Oriuolo, 24 Firenze

Ingresso libero

Info: 055 2616512; bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

 

OrtOblate_programma completo 

 

I Paladini di Francia e gli animali fantastici

paladini_di_francia

Lettura-narrazione di Michele Neri a Paleontologia

Valorosi cavalieri e terrificanti creature marine, arti magiche e riti ancestrali. Questo il mondo fantastico in cui l'attore Michele Neri condurrà i suoi ascoltatori nel corso della lettura-narrazione "I Paladini di Francia e gli animali fantastici", liberamente tratta da "L'Orlando Innamorato" di Matteo Maria Boiardo, "L'Orlando Furioso" di Ludovico Ariosto e dalle vicende del teatro di tradizione narrate nelle "Storie dei paladini di Francia".
L'occasione è la Notte europea dei Musei, che vedrà l'apertura eccezionale di Paleontologia in orario serale, dalle 19 alle 23.

sabato 19 maggio, ore 21, Museo di Storia Naturale - Paleontologia
via Giorgio La Pira, 4 - Firenze

L'ingresso è libero, la prenotazione è consigliata.


Informazioni e prenotazioni

 

A San Miniato c'era il mare

Inaugurazione di un percorso geo-paleontologico

 

Si inaugura sabato 19 maggio alle ore 17.30, a San Miniato (Pisa), un percorso lungo il territorio comunale punteggiato da quattro siti di interesse geo-paleontologico, individuati grazie alla collaborazione tra il Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze e il Comune di San Miniato.

L’evento che nasce da un’iniziativa di ‘Moti Carbonari. Ritrovare la strada’ rientra nell’ambito del Progetto tematico della rete “Grandi attrattori culturali museali della Regione Toscana”. Presenterà il percorso Stefano Dominici, Responsabile della Sezione di Paleontologia del Museo e studioso della paleontologia della collina di San Miniato.

Una dette tappe del percorso è nota per lo scavo di una balena pliocenica, condotto dal personale del museo nel 1989, mentre un'altra è menzionata da Leonardo da Vinci in un manoscritto dei primi del Cinquecento. Ecco, dunque, i motivi per cui i dintorni di San Miniato rivestono un'importanza storica e scientifica di interesse mondiale.

Il percorso presenta le varie emergenze storico-naturalistiche con cartelli appositamente predisposti.

 

Sabato 19 maggio, ore 17,30

Il luogo del ritrovo è presso l'Agriturismo "Il Tufo", via di Calenzano n.48, adiacente il complesso dei Cappuccini.

La partecipazione è gratuita.

 

Locandina_A San Miniato c'era il mare

 

Info: stefano.dominici@unifi.it

 

 

 

Tesori nascosti

tesori_nascosti

Paleontologia – visita guidata

 

La visita inizia dall'esposizione dedicata all'evoluzione degli Invertebrati, Piante e Tracce fossili, presente nel corridoio del Museo a piano terreno. Poi il gruppo potrà accedere agli affascinanti locali del II piano dell'edificio, per un’apertura straordinaria dei depositi.

 

Venerdì 25 maggio, ore 15

Paleontologia, via La Pira, 4 Firenze

Visita guidata per tutti

Costo: ingresso intero € 6; ridotto € 3

Prenotazione obbligatoria (max 15 partecipanti).

 

Informazioni e prenotazioni

 

 

Creiamo insieme un erbario fotografico

cianotipia

Laboratorio di cianotipia all’Orto Botanico

 

Due giorni per realizzare un piccolo erbario fotografico con la tecnica della cianotipia, un antico metodo di stampa fotografica caratterizzata dal colore blu.

Ecco cosa facciamo: rilegare un album a soffietto, individuare le erbe, le foglie e fiori con gli esperti dell'Orto Botanico, preparare i fogli di carta rivestiti con una soluzione sensibile alla luce. I campioni di erbe, appoggiati sulle carte ed esposti per un breve periodo al sole, lasciano il proprio contorno e noi possiamo concludere la composizione dell'erbario.

Vi raccontiamo, inoltre, la storia e gli utilizzi di queste affascinanti fotografie blu, oltre a darvi consigli di conservazione e a mostrarvi qualche originale storico.

E ognuno può portarsi a casa il suo erbario.

 

Il laboratorio si svolge in due giorni:

sabato 26 maggio, ore 14.30-18.30

domenica 27 maggio, ore 10-13.00

 

Orto Botanico, via P.A. Micheli, 3 Firenze (mappa)

 

Info:

Il laboratorio è aperto a tutti, dai 14 anni in su

Non è necessario essere esperti di fotografia o di erboristeria

Costo: 40,00 euro

Costo per dipendenti dell’Università degli Studi di Firenze: 32,00 euro

La cifra comprende: l’ingresso, i materiali, le lezioni e le visite nell’Orto Botanico

La prenotazione è obbligatoria

Informazioni e prenotazioni

 

Organizzazione: Sistema Museale di Ateneo in collaborazione con l’Associazione di Cultura Fotografica “Fotonomia.

 

 

Le forme del suono



È dedicato agli strumenti musicali del Museo il terzo appuntamento della rassegna "Musica dal profondo. Suoni e culture al Museo di Antropologia", viaggio sonoro in quattro serate nelle profondità musicali della storia umana. 
Stefano Zenni, docente del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, condurrà le conversazioni nelle sale alla scoperta degli strumenti provenienti da culture di tutto il mondo.


martedì 22 maggio
, ore 21

Palazzo Non Finito | via del Proconsolo, 12 - Firenze (mappa)
Ingresso su prenotazione 

a cura di Stefano Zenni e Francesca Bigoni 

Informazioni e prenotazioni

 

 

Nel solco di Ildegarda

ildegarda
 
Donne in cammino verso la conoscenza
 

L’evento, che nasce dalla collaborazione tra Sistema Museale di Ateneo e Soroptmist Firenze e il patrocinio del Comune di Firenze, è ispirato a Ildegarda di Bingen, monaca benedettina tedesca vissuta nel XII secolo.

Molteplici le sue genialità nei diversi campi dello scibile umano.

È stata teologa, scrittrice profondissima, compositrice di musica, politica di grande spessore, naturalista ed erborista. A lei è dedicata l’aiuola di piante officinali che sarà inaugurata al termine della giornata di studi.

 

Martedì 22 maggio 2018

 

Giornata di studi a cura di

Paolo Luzzi, Sistema Museale di Ateneo, Orto Botanico

Enrica Ficai Veltroni e Cristina De Benedictis, Soroptimist International Club Firenze

ore 10-18 | ingresso libero

Aula Strozzi, via Giorgio La Pira, 4 Firenze

 

Inaugurazione dell’aiuola di Ildegarda di Bingen

ore 18 | ingresso libero

Orto Botanico, via P.A. Micheli, 3 Firenze

 

Ildegarda_programma

Ildegarda_locandina

 

 

 
Da 1 a 10 di 11
di 2
Avanti

In programma

Unifi Home Page

Inizio pagina