Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
MSN Museo di Storia Naturale

Collezione generale

La collezione generale, come dice il nome, non è caratterizzata da particolari località di provenienza, da particolari genesi, da particolari modalità di entrata in Museo o da qualsiasi altro fattore. Semplicemente è costituita da minerali di tutti i tipi, provenienti un po’ da tutto il mondo, arrivati in Museo in epoche diverse, in contesti diversi, e ne costituisce il nucleo portante.
Scegliendo tra questi esemplari, è stata realizzata la parte ostensiva, sia per quanto riguarda le vetrine dedicate alla sistematica, che per quelle tematiche didattiche o riguardanti argomenti particolari (per esempio berilli e tormaline della collezione Ponis).

Già nel catalogo delle collezioni datato 1792 troviamo oltre 11000 numeri di inventario relativi a minerali, che sono stati incrementati nel tempo soprattutto con acquisti e donazioni, fino a raggiungere gli oltre 40000 campioni che oggi costituiscono questa collezione. Casi particolari si possono verificare se viene deciso uno scambio di esemplari: infatti può succedere che per ottenere un esemplare di notevole interesse scientifico o estetico, si cedano più campioni, come è avvenuto nel 1946 con A. Caplan di New York, che per il topazio di 151 kg ebbe 151 minerali italiani, molti dei quali della collezione Racah.

La collocazione temporale dell’entrata in Museo di ogni raccolta o singolo esemplare per le specie rappresentate e la loro provenienza fornisce importanti informazioni sull’evolversi della ricerca di giacimenti, sul loro sfruttamento e sullo sviluppo della Mineralogia nei suoi aspetti classificativi e di nomenclatura, frequentemente testimoniati dalla documentazione di corredo ai campioni.

Così varie collezioni hanno punti di forza in alcuni esemplari: ad esempio la Ciampi per i campioni della Sardegna, la Brizzi quelli delle Alpi Apuane, la Ponis per i minerali brasiliani, mentre la Giazotto presenta un’impronta di carattere estetico e la Targioni Tozzetti e la Koekkoek sono esempio di raccolte enciclopediche, specchio dell’epoca di costituzione.

 
ultimo aggiornamento: 28-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina