Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo

Collezione spermologica

La collezione di semi è collocata in un elegante armadietto in legno composto da 44 cassetti. Ogni cassetto contiene in media 80-90 tubetti di vetro, con un numero variabile di semi al loro interno, per un totale di 2.800 campioni, quasi esclusivamente acquisiti da Antonio Biondi nel 1923. Da ricordare quelli inviati nel 1892 da Sir Thomas Hanbury, provenienti da piante coltivate nei suoi Giardini alla Mortola in Liguria, o quelli raccolti da padre Giuseppe Giraldi, missionario in Cina fra il 1888 e il 1901.

 
ultimo aggiornamento: 01-Ago-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina