Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo
Home > Eventi > Il Giardino dei Semplici celebra il suo fondatore
Stampa la notizia

Il Giardino dei Semplici celebra il suo fondatore

Giardino_cosimo 

In occasione del Cinquecentenario di Cosimo e Caterina, i due Medici che, nati nello stesso anno, il 1519, diventarono principi e figure di rilievo come politici e mecenati della città, venti istituzioni fiorentine riunite hanno deciso di raccontare i due personaggi attraverso conferenze, mostre e eventi aperti al grande pubblico in un programma denso e di grande interesse.

Il Sistema Museale di Ateneo aderisce alle celebrazioni il giorno sabato 25 maggio con una visita guidata e gratuita al Giardino dei Semplici, il terzo Orto botanico al mondo per antichità. La sua origine risale al 1 dicembre 1545, quando Cosimo I dei Medici prese in affitto dal prospiciente Monastero di San Domenico in Cafaggio, abitato da suore domenicane, il terreno su cui doveva sorgere l’Orto.

Circa due anni prima lo stesso Cosimo aveva fondato, su consiglio di Luca Ghini, il Giardino Botanico di Pisa, il primo Orto botanico universitario.

 

Visita guidata al Giardino dei Semplici

Sabato 25 maggio, ore 15.30

Orto Botanico, via Micheli, 3 Firenze

 

La visita è gratuita e la prenotazione è obbligatoria.

Ingresso a pagamento: € 6,00 (intero); € 3,00 (ridotto)

È possibile prenotarsi a partire da lunedì 15 aprile, telefonando allo 055 2756444 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 16 - sabato dalle 9 alle 13) o inviando una mail a edumsn(AT)unifi.it 

 

Organizzazione: Comitato Organizzatore coordinato dal Comune di Firenze con il supporto di MUS.E

Unifi Home Page

Inizio pagina