Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo
Home > Eventi > Le donne di Villa La Quiete
Stampa la notizia

Le donne di Villa La Quiete

eredità_delle_donne

Si svolge a Firenze dal 21 al 23 settembre 2018 il Festival L’Eredità delle Donne,  rassegna di eventi che coinvolge tutti gli ambiti della cultura, l’arte, la scienza, l’attualità, la politica, il giornalismo, con una chiave di lettura al femminile per evidenziare il valore e la preziosa eredità delle donne. Il Festival è inserito nell'ambito delle Giornate europee per il patrimonio 2018.

Il Sistema Museale di Ateneo partecipa con quattro visite guidate gratuite a Villa La Quiete luogo che è un palinsesto di storia medicea, di storia della devozione e di storia dell’educazione femminile.

Le visite hanno come tema le quattro grandi figure femminili che hanno legato in modo indissolubile il loro nome alla storia del complesso: la Granduchessa Cristina di Lorena, moglie di Ferdinando I, che l’acquistò nel 1627, la nobildonna spagnola Eleonora Ramirez de Montalvo, che nel 1650 vi trasferì la congregazione delle Montalve, la granduchessa Vittoria della Rovere Medici, ed infine l’Elettrice Palatina, la granduchessa Anna Maria Luisa de’ Medici, che con il suo mecenatismo contribuì a modificare profondamente la struttura architettonica della villa e realizzare il bel giardino che la circonda (per saperne di più: "Le donne di Villa La Quiete", articolo di Carmelo Argentieri per l'Eredità delle Donne).

 

Sabato 22 settembre

  • ore 17.00: Anna Maria Luisa de’ Medici (Elettrice Palatina) a cura di Stefano Casciu, Direttore del Polo Museale della Toscana e Maria Maddalena Grossi, Sistema Museale di Ateneo
  • ore 18.00: Vittoria della Rovere a cura di Cristiano Giometti, Docente di Storia dell’Arte Moderna, Università degli Studi di Firenze

 

Domenica 23 settembre

  • ore 17.00: Cristina di Lorena a cura di Donatella Pegazzano, Docente di Museologia e Storia del collezionismo, Università degli Studi di Firenze 
  • ore 18.00: Eleonora Ramirez di Montalvo a cura di Isabella Gagliardi, Docente di Storia Medievale, Università degli Studi di Firenze. 

 

La villa si trova in via di Boldrone 2, Firenze 

Le visite guidate sono gratuite. La prenotazione è obbligatoria. Prenotati qui

 

Organizzazione: Sistema Museale di Ateneo in collaborazione con Regione Toscana.



Unifi Home Page

Inizio pagina