• A  A  A  


Il Museo di Storia Naturale  utilizza Internet e i social media per informare, comunicare, ascoltare. Attraverso i social network favorisce anche la partecipazione, il confronto e il dialogo con i propri interlocutori. In questi spazi e con queste attività, il Museo intende perseguire l’intento di informare gli utenti sulle attività di interesse generale  e istituzionali. I social media hanno l’obiettivo di fornire informazioni sugli eventi, sulle attività, sulle collezioni scientifiche, naturalistiche e storiche e sulle attività di ricerca organizzate e/o promosse dal Museo di Storia Naturale.

Account ufficiali:

Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Pinterest, google+

Gli account ufficiali del Museo di Storia Naturale sono gestiti dall’Ufficio Comunicazione, sviluppo, organizzazione eventi. I canali sono aggiornati periodicamente, costantemente monitorati e aperti a commenti e pubblicazioni da parte di terzi. La moderazione è regolata da una policy dichiarata e pubblicata.

Policy

Contenuti

Attraverso i social media, il Museo di Storia Naturale (MSN) informa gli utenti sulle attività, sulle collezioni, sulle ricerche. I contenuti pubblicati riguardano informazioni utili per una corretta e
partecipata attività del MSN.
Sfruttando le opportunità tipiche di questi servizi, il MSN condivide e rilancia contenuti e messaggi di pubblico interesse e utilità pubblicate da soggetti terzi (altre istituzioni o soggetti privati).
Pur verificandone per quanto possibile la precisione e l’attendibilità, MSN non si assume alcuna responsabilità per eventuali informazioni errate o non aggiornate.
Regole di utilizzo

Il MSN si impegna a gestire spazi di comunicazione e dialogo all’interno dei propri profili nei diversi social network chiedendo ai propri interlocutori – che hanno la possibilità di partecipare attivamente attraverso forme di interazione come i commenti, i messaggi o l’auto-pubblicazione di contenuti – il rispetto di alcune regole.
A tutti si chiede di esporre la propria opinione con correttezza e misura, basandosi per quanto possibile su dati di fatto verificabili, e di rispettare le opinioni altrui.
Nei social network ognuno è responsabile dei contenuti che pubblica e delle opinioni che esprime. Non saranno comunque tollerati insulti, volgarità, offese, minacce e, in generale, atteggiamenti violenti.
I contenuti pubblicati devono rispettare sempre la privacy delle persone. Vanno evitati riferimenti a fatti o a dettagli privi di rilevanza pubblica e che ledano la sfera personale di terzi.
L’interesse pubblico degli argomenti è un requisito essenziale: non è possibile in alcun modo utilizzare questi spazi per affrontare casi personali.
Ogni discussione è legata a un tema specifico e di interesse generale: chiediamo a tutti i partecipanti di rispettarlo, evitando di allargare il confronto in modo generico e indiscriminato.
Non sarà tollerata alcuna forma di pubblicità, spam o promozione di interessi privati o di attività illegali.
Non sono ammessi contenuti che violino il diritto d’autore nél’utilizzo non autorizzato di marchi registrati.
Moderazione

La moderazione da parte del MSN all’interno dei propri spazi avviene a posteriori, ovvero in un momento successivo alla pubblicazione, ed è finalizzata unicamente al contenimento, nei tempi
e nei modi ragionevolmente esigibili, di eventuali comportamenti contrari alle norme d’uso. Nei casi più gravi – e in modo particolare in caso di mancato rispetto delle regole condivise in questo documento – MSN si riserva la possibilità di cancellare i contenuti, allontanare gli utenti dai propri spazi e segnalarli ai filtri di moderazione del social network ospitante.