• A  A  A  


Arredo per un laboratorio chimico ottocentesco

La Collezione degli Arredi Storici comprende la mobilia e i banchi-chimici originali dello storico Laboratorio di Ugo Schiff a Firenze oltre ad altri arredi di fine Ottocento o della prima metà del Novecento appartenuti ai successori di Schiff presso gli Istituti Chimici fiorentini (Angelo Angeli, Augusto Piccini etc..).

Nella Collezione degli Arredi Storici sono conservati gli arredi originali del Laboratorio ottocentesco di Ugo Schiff in Via Gino Capponi 9 a Firenze, sede storica degli Istituti Chimici dal 1879 al 2001.  Sono visibili due grandi tavoli da laboratorio in legno, di cui uno con piccole vasche in ceramica, scaffali, armadi e un banco-chimico fornito di rubinetti e lavandino. Anche le sette grandi vetrine storiche che oggi contengono la strumentaria chimica sono arredi  originali dell’epoca d Schiff. Alcuni dei tavoli da laboratorio sono riconoscibili in foto d’epoca attualmente conservate nella Collezione Schiff.

Gli arredi storici sono pervenuti presso il  Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” in seguito al trasferimento, avvenuto nel 2001, dei Dipartimenti di Chimica e di Chimica Organica “Ugo Schiff dalla sede di Via Gino Capponi 9 a Firenze, alla struttura attuale presso il Polo Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino. I banchi-chimici in particolare furono recuperati durante la fase di smantellamento dei vecchi laboratori grazie all’attenzione del personale e del Direttore del Dipartimento.

Fino al 1924 nei locali di Via Gino Capponi era stato conservato, grazie alla premura e alla sensibilità storica di Ugo Schiff e dei suoi successori, anche il banco-chimico settecentesco di Pietro Leopoldo, che, come documentano i suoi Inventari, aveva fatto storicamente parte dell’arredo del suo Laboratorio insieme alla Tabula Affinitatum (il banco-chimico di Pietro Leopoldo fu poi spostato nella Biblioteca dell’Istituto, dove rimase per alcuni decenni).

La conservazione e lo studio di questi reperti ha preso avvio nel 2008 grazie al progetto Chemical Heritage finanziato dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il tavolo e i banchi chimici del Laboratorio di Schiff sono stati recentemente restaurati e costituiscono lo scenario ottimale per la ricostruzione di un laboratorio chimico ottocentesco.

Contatti: Antonio Guarna, antonio.guarna@unifi.it
Laura Colli, laura.colli@unifi.it
Maria Grazia Costa, m.g.costa@tiscali.it