Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
MSN Museo di Storia Naturale

Collezioni primatologiche

La Sezione di Antropologia e Etnologia del Museo di Storia Naturale possiede anche una piccola collezione di resti scheletrici di primati, formata da 129 campioni. Sin dalla fondazione del Museo, furono acquisiti esemplari di primati, sia sotto forma di calchi in gesso che come resti scheletrici veri e propri. La maggior parte degli esemplari sono frutto di donazioni e in molti casi la località precisa e la data di raccolta sono sconosciute. È questo il caso delle donazioni di Riccardo Folli, Leopoldo Ori (1830 - 1869), Luigi Cardini (1898 – 1971) e Serge Voronoff (1866 – 1951. La collezione è costituita in prevalenza da esemplari delle specie Papio cynocephalus, Chlorocebus aethiops, Chlorocebus pygerythrus e Macaca mulatta mentre alcuni campioni appartengono alle Scimmie Antropomorfe.

 
ultimo aggiornamento: 18-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina